Come si muoverà il corso di Scienze dei Media + My 2 cents

Andare in basso

Come si muoverà il corso di Scienze dei Media + My 2 cents

Messaggio  The Man. il Sab Ott 25, 2008 2:37 pm

Ciao a tutti,

mi chiamo Diego e sono rappresentate degli studenti del corso di Scienze dei Media [dipartimento di Matematica @ scienze mm.ff.nn.], che qui conta già le presenze di Roccia, Adva e di mediaman.

Ritengo opportuno precisare prima il mio punto di vista in qualità di individuo e non di rappresentante riguardo gli eventi correnti.

1. nulla accade per nulla. Per quanto ottuse e bieche siano le decisioni prese, esse sono frutto sia di un'esigenza di rispettare un piano di repressione quasi orwelliana, sia di prendere provvedimenti [folli] riguardo una situazione in ogni caso degenerata ed inaccettabile.


2. serviva davvero la 133 per scendere in piazza contro un sistema già carente? Poco importa, questa è un'occasione preziosa per creare COSCIENZA riguardo tutti i problemi che interessano l'ateneosfera, senza finire ai massimi sistemi.
Dico 3+2 per corsi di laurea scientifici che si sono viste compressi e rovinati, dico concorsi truccati, dico amministrazione colabordo e male informatizzata, il tutto imho.


3. "Che fare?" - la protesta presenta grossi problemi di scalabilità numerica e territoriale. In soldoni semo un botto ma fintanto che l'azione non è coordinata finiamo solo per creare tanto brusio e poca sostanza, con il malus di passare per facinorosi inconcludenti sfasciavetrine pur non compiendo violenza alcuna! - per tali sono passati i giovani di Genova, con tutto che il massacro è stato opera di chi sappiamo.
Non ho la soluzione. Siamo tanti atenei, ed ognuno saprà come muoversi sul proprio territorio, ognuno avrà "nemici" diversi, ognuno avrà livelli di partecipazione differenti. A mio avviso la linea comune è "FACCIAMO VEDERE A TUTTI QUELLO CHE PRODUCIAMO", con lezioni e showcase di materiale e progetti per far vedere a CHIUNQUE che università + ricerca sono FUTURO, e che se le cose non cambiano resteremo una penisola produttrice di panda e poco più - a no quelle le fanno in Polonia, pardon.
Andiamo nei licei, sfruttiamo professori amici, cerchiamo teatri ed eventi che possano ospitarci. Diffondere cultura può fare solo bene, e a mio parere vale più di cento striscioni.


4. mi permetto una noiosa digressione filosofica - i più pragmatici vadano oltre.
Il leitmotiv delle assemblee cui ho preso parte [Lettere, 2 a Sogene] è stato quello del diverbio spesso fin troppo cieco tra studenti i cui scopi sono i medesimi [e non quindi di persone con visioni radicalmente differenti del problema].
Sono convinto che la diversità sia il sale del progresso fintanto che non diventi fanatismo.
Sono altresì convinto che se tale coesione fosse radicata, non staremmo a parlare di alcun problema perché difficilmente un gruppo unito avrebbe mai permesso l'approvazione delle progressive misure che hanno distrutto l'istruzione italiana.

Essere o divenire? Distorsione kantiana o non-scelta di kierkegaard? Uovo o gallina? Da millenni non v'è risposta.

Invito tutti a calpestare il mio disfattismo e convincermi del contrario, cioè del fatto che siamo ancora in tempo per riprenderci quanto ci distingue dalle bestie, cioé cultura e rispetto.


Per quanto riguarda le iniziative del nostro corso di laurea:

1. assemblea ad aggiornamento periodico per discutere. Siamo un numero discreto [adva nn ridere Very Happy], mi aspettavo affluenza peggiore, e la prima è stata sufficientemente costruttiva per darci fiducia.


2. apertura di un blog http://smc4uni.wordpress.com/] ove aggiornare progressivamente il nostro operato, nonché le foto che i nostri fotografi [per ora la nostra fotografa ^___^ - thx sincero a Grazia per il suo lavoro] scattano durante ogni evento. Informazione orizzontale, dal basso ed immediata. Riotta trema.


3. stesura di un documento riassuntivo che sia foriero del nostro punto di vista. Sfruttando il concetto di Long Tail, per cui è possibile dar visibilità a TUTTI senza problemi di spazio o di costi, abbiamo invitato TUTTI i nostri studenti a scrivere il proprio pensiero a riguardo ma soprattutto a proporre le proprie soluzioni, le quali verranno inserite ordinatamente all'interno del PDF che verrà generato e diffuso in maniera VIRALE in rete.
Da tale documento verrà estratto un abstract da inviare alle principali testate giornalistiche [ho detto giornalistiche, non Libero!], nonché a blog e siti di rilievo, di modo che possiamo avere visibilità ulteriore.
Il fatto che tutti i collettivi di tutti gli atenei possano conoscere le nostre idee e possano metterne in atto qualcuna previo riconoscimento di essa come interessante sarebbe una grande vittoria di internet contro i media tradizionali, e contro chi ne controlla gran parte.


Ringrazio tutti gli studenti presenti ed impegnati, quelli che nn sono potuti venire ma mi hanno detto la loro per mail e mi hanno chiesto resoconto, e soprattutto la mia collega rappresentante Dora Morolli senza la quale i miei voli pindarici avrebbero il sopravvento sul pragmatismo organizzativo Razz
avatar
The Man.

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 25.10.08
Età : 33
Località : Castel Gandolfo [Roma]

Vedi il profilo dell'utente http://www.moonwave99.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si muoverà il corso di Scienze dei Media + My 2 cents

Messaggio  ADvAnCeD il Sab Ott 25, 2008 4:05 pm

noi siamo con te



ps: puoi dire a Nae di pubblicare le foto di ieri qui da qualche parte?

Tnx
avatar
ADvAnCeD
Admin

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 24.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.lize.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si muoverà il corso di Scienze dei Media + My 2 cents

Messaggio  ROCCIA il Sab Ott 25, 2008 6:44 pm

Le foto sono sul blog: SMC.4.UNI
avatar
ROCCIA

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 24.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si muoverà il corso di Scienze dei Media + My 2 cents

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum