IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  Luca Bevilacqua il Dom Nov 02, 2008 11:50 am



Ultima modifica di Luca Bevilacqua il Lun Nov 10, 2008 9:07 pm, modificato 1 volta

Luca Bevilacqua
Admin

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 24.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  mimi_squash il Dom Nov 02, 2008 12:26 pm

Attenzione, attenzione! Domani potrebbe arrivare una smentita.
E comunque la "riforma" non è cancellata, è solo sospesa.
Per me questa non è ancora una vittoria ma solo un diversivo e, infatti, è proprio vero, lui punta sull'indebolimento del movimento come è successo in passato.
Questa volta non riuscirà, vero?

mimi_squash

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 01.11.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  Chiuss il Dom Nov 02, 2008 2:18 pm

Certo..Le decisioni riguardanti l'università verranno posticipate,ma quelle prese riguardo le scuole superiori ed elementari,ed il blocco del turn-over non vengono smentite...Stanno facendo il passo indietro semplicemente con la speranza di farci "assopire" e che tutta la protesta cada nel dimenticatoio...Passerà un po' di tempo statico,poi senza fare troppa pubblicità,tramite la manipolazione dei media, velocemente riformeranno anche l'università...Non addormentiamoci regazzi,continuiamo pacificamente e gradualmente...dovranno capire che noi siamo presenti,che staremo a vedere e che non molliamo la presa..Volete vedere che la riforma dell'università rispunterà fuori proprio durante la sessione d'esame??? Sono dei parassiti e la loro volontà è solo "fregarci"..Non infuochiamoci troppo,ma non facciamoci prendere per il cu**...UN SALUTO A TUTTI..
geek

Chiuss
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

nessuno è disporso a farsi incantare

Messaggio  Hermes il Dom Nov 02, 2008 3:49 pm

nessuno (credo) è disposto a farsi incantare dal Pinocchio italiano per eccellenza.

Il movimento va avanti e si sta anche allargando. Beccatevi questa.

Hermes

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 24.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  Luco il Dom Nov 02, 2008 4:05 pm

Questo è il momento di rendere la protesta ancora più estesa e forte ,il governo sta chiaramente mostrando segni di cedimento(a cominciare dalle parole di La Russa, mi sembra, degli scorsi giorni)...ho notato che molti miei compagni che fino alla settimana scorsa sembravano assolutamente disinteressati , stanno cominciando ad appoggiare questa protesta...pensano che, non avendo i capelli bianchi, non abbiamo l'esperienza per capire che il governo vuole solo darci un contentino...ma a me questo non basta, non so a voi...

Luco

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 31.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  kallisto il Dom Nov 02, 2008 4:32 pm

ragazzi diamoci da fare! dobbiamo attaccare adesso con una maggiorefoga mediatica! in questa settimana è il caso di darci da fare per non essere dimenticati. cotinuiamo le proteste e mandiamo materiale alla stampa! forza non diamogli spago, sappiam quello che vogliono
avatar
kallisto

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 25.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

la protesta deve continuare

Messaggio  luigi mazza il Dom Nov 02, 2008 4:46 pm

da uniriot:

TREMONTI E GELMINI NON PAGHEREMO NOI LA CRISI!
Dilaga la rabbia...cresce l'indignazione!

PROSSIMI APPUNTAMENTI:

* 07/11: manifestazioni dislocate città per città

* 14/11: MANIFESTAZIONE NAZIONALE a Roma

* 15-16 Novembre: ASSEMBLEA NAZIONALE alla Sapienza

luigi mazza

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 28.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  Insignito Diego il Dom Nov 02, 2008 7:17 pm

Sicuramente è un segno che la nostra manifestazione ha avuto un buon effetto Wink e questo dovrebbe incitare pure più persone ad aggregarsi a noi, magari quegli scettici che ritenevano che manifestare non serva a niente!!!
avatar
Insignito Diego

Messaggi : 59
Data d'iscrizione : 28.10.08
Età : 29
Località : Morena

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  Draco il Dom Nov 02, 2008 7:38 pm

Bisogna stare attenti... non si ottiene nulla se aspettano un po' e poi ci ripropinano il loro piano di tagli.
Nelle prossime manifestazioni bisognera' sottolineare la volonta' di partecipare alla riforma dell'universita', di abrogare la 133 e la solidarieta' all'abrogazione della 137, dato che e' la stessa lotta.

Draco

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 28.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  mirkop il Dom Nov 02, 2008 8:28 pm

"Odio gli indifferenti. Credo che "vivere vuol dire essere partigiani". Chi vive veramente non può non essere cittadino, e parteggiare. Indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita.
Perciò odio gli indifferenti. L'indifferenza è il peso morto della storia.

L'indifferenza opera potentemente nella storia. Opera passivamente, ma opera. È la fatalità; e ciò su cui non si può contare; è ciò che sconvolge i programmi, che rovescia i piani meglio costruiti; è la materia bruta che si ribella all'intelligenza e la strozza.
Ciò che succede non è tanto dovuto all'iniziativa dei pochi che operano, quanto all'indifferenza, all'assenteismo dei molti.
Ciò che avviene, non avviene tanto perché alcuni vogliono che avvenga, quanto perché la massa degli uomini abdica alla sua volontà, lascia fare, lascia promulgare le leggi che poi solo la rivolta farà abrogare,
lascia salire al potere gli uomini che poi solo un ammutinamento potrà rovesciare.
La fatalità che sembra dominare la storia non è altro appunto che apparenza illusoria di questa indifferenza, di questo assenteismo. Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente, ma nessuno o pochi si domandano: "se avessi anch'io fatto il mio dovere, se avessi cercato di far valere la mia volontà, il mio consiglio, sarebbe successo ciò che è successo?"
Ma nessuno o pochi si fanno una colpa della loro indifferenza, del loro scetticismo, del non aver dato il loro braccio e la loro attività a quei gruppi di cittadini che, appunto per evitare quel tal male, combattevano, di procurare quel tal bene si proponevano.

Odio gli indifferenti anche perché mi dà noia il loro piagnisteo di eterni innocenti.

Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti."





da La Città futura - Antonio Gramsci 1917, Einaudi

mirkop

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 28.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  Alastor9 il Dom Nov 02, 2008 9:28 pm

Ricordo che nei prossimi giorni ci saranno le elezioni USA e quindi avremo una parte di media oscurati perché staranno tutti a parlare di quello... quindi bisogna aumentare per quanto possibile l'impatto mediatico in modo da non potersi "dimenticare" di noi!
avatar
Alastor9

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 26.10.08
Età : 29
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.myspace.com/alastorcox

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  mimi_squash il Dom Nov 02, 2008 10:50 pm

Come volevasi dimostrare, il governo ha smentito riguardo un temporaneo accantonamento della legge... ihihih
Ovviamente non mi fa piacere ma non avevo dubbi!

mimi_squash

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 01.11.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  Antina il Dom Nov 02, 2008 11:42 pm


Antina
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  Antina il Dom Nov 02, 2008 11:43 pm

http://www
.repubblica.it/2008/10/sezioni/scuola_e_universita/servizi/scuola-2009-5/boaniuti-smentisce/boaniuti-smentisce.html

Antina
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  L. il Dom Nov 02, 2008 11:47 pm

La Repubblica non è un giornale di dilettanti.
Se hanno scritto così, vuol dire che hanno fonti certe.

Poi subentra il celodurismo tipico del governo, per cui: "ma quando mai! andremo avanti!"

In realtà sulla scuola hanno preso una brutta botta. E adesso qualche dubbio gli è venuto.

Sia in An che nella Lega ci sono voci contrarie al disegno Berlusconi-Tremonti-Gelmini. Voce che andrebbero appoggiate (anche ipocritamente e strumentalmente). Lo ho scritto nel topic "Se io fossi uno che vota Berlusca..." (Iniziative creative)

Però ci vuole un po' di pazienza nel leggersi i post per intero. Altrimenti tutto si riduce a "bella rega', dobbiamo blocca' l'uscita del raccordo! famose senti'!"
Mentre ci sono tante cose su cui si potrebbe lavorare.

Ovviamente (e chiudo) fra tanti ragazzi di vent'anni, c'è chi in questi giorni scopre che il peggio non è un taglio all'università. Il peggio non è dover pagare una retta più alta l'anno prossimo. Perché il peggio è scoprire di avere un governo che dà una versione falsa di avvenimenti accaduti sotto gli occhi di centinaia di persone. Il peggio è non poter sapere se la cosa sia dovuta a negligenza involontaria (non sapevano) o invece calcolata. Il peggio è scoprire che la storia d'Italia degli ultimi trenta o quarant'anni non è cosa passata, ma è lì, davanti ai nostri occhi.
I misteri italiani. I dubbi sulle infiltrazioni. Le parole minacciose di un ex-presidente della repubblica.
Il peggio è sapere che non puoi dire a un ospite indesiderato nel tuo corteo che se ne deve andare, perché ti potrebbe aggredire con trenta amici suoi. Il peggio è scoprire che le vere motivazioni e preoccupazioni per le quali protesti sono negate e contraddette dal Cavaliere ("gli studenti sono manovrati dall'estrema sinistra") senza che tu abbia mai avuto la possibilità di esporgliele.
Il peggio è sapere, come bisogna sapere, che questo forum (come tanti altri, come i gruppi su facebook) è una delle cose che la digos probabilmente tiene d'occhio.
Un battaglia politica diviene così un'occasione, per i più giovani, di crescere, di prendere coscienza di quanto le cose siano complicate. Non si può NON comprare il giornale la mattina. Non si può fottersene della politica perché fanno tutti schifo.

Non è detto che sia un male imparare questo tipo di cose.

L.
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Smentita del governo

Messaggio  doruchan il Lun Nov 03, 2008 1:05 am

Come volevasi dimostrare, il governo smentisce anche questa notizia: link

"Arriva dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio e portavcoe del premier Paolo Bonaiuti la smentita di uno stop del governo alla seconda parte della riforma della scuola riguardante l'università. «Il presidente del Consiglio non ha mai pronunciato le frasi che gli vengono attribuite, addirittura tra virgolette, da un quotidiano romano sulla riforma della scuola». A riportare la notizia era stata oggi La Repubblica. «Al contrario, il presidente Berlusconi è convinto che l'università abbia bisogno di una seria e profonda riforma. Ad essa sta lavorando il governo, primo tra tutti il ministro Gelmini, in continuo contatto con il presidente del Consiglio», ha concluso Bonaiuti."
avatar
doruchan

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 24.10.08
Età : 31
Località : roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.lacastadeibaluardi.com/Sblog

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  Draco il Lun Nov 03, 2008 1:09 am

Mi viene quasi quasi un'idea per uno striscione, anzi piu' striscioni.

Un'idea potrebbe essere andare con uno striscione con scritto "Tor Vergata a favore della 133"
e poi appena dietro di qualche metro lo striscione "Smentita: Tor Vergata contro la 133"

Sarebbe d'effetto ma forse difficile da far capire...

Draco

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 28.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  mimi_squash il Lun Nov 03, 2008 2:05 am

A me piace... ma come ho fatto a non pensarci prima io?! Laughing

mimi_squash

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 01.11.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  elsa il Lun Nov 03, 2008 5:40 pm

carinooooooooo daiiii....bè non lo capiscono volutamente (SPERO)sono 10 anni che il nano spara cazzate e smentisce 10 secondi dopo...ora sembra la tattica(mal riuscita) di tutto il governo.....bah...che strane manovrette che utilizzano...ancora devo riuscire ad entrare nella loro ottica!!!!!!!!!!!
mooolto mooolto carino:)

elsa
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  Antina il Lun Nov 03, 2008 6:57 pm

Sì però le stoffe devono risaltare...tipo un bel giallo acceso...oppure un bell'arancione..vedo se ne negozio dove ho comprato le stoffe per lo striscione dei chimici trovo qualcosa di decente..poi lo scrivete voi però...hihi

Antina
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  Draco il Mar Nov 04, 2008 12:38 am

Non e' che adesso smentite e non vi piace piu' l'idea? Razz

Draco

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 28.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  Insignito Diego il Mar Nov 04, 2008 12:57 am

L'importante è che lo striscione deve essere tutto attaccato.. non vorrei che un fotogravo immortala lo striscione TOR VERGATA A FAVORE DELLA 133 Very Happy e cosi ci sputtana davanti a tutti!!! UNITO LO STRISCIONE EH Wink MI RACCOMANDO!
avatar
Insignito Diego

Messaggi : 59
Data d'iscrizione : 28.10.08
Età : 29
Località : Morena

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Atenei, retromarcia governo: confronto con l'opposizione

Messaggio  doruchan il Mar Nov 04, 2008 3:38 am

Appena ho letto quest'articolo dell'Unità mi è preso un colpo:
Calderoli chiede un confronto sul tema 133 con l'opposizione perchè ammette che c'è stato un errore da parte del governo , mentre il vicecapogruppo Bocchino (gli avrà fatto bene la batosta di oggi?) dice che la riforma universitaria della Gelmini verrà discussa adeguatamente "con tutte le parti interessate" prima di esser proposta come ddl.

Beh ragazzi, direi che stiamo percorrendo la strada giusta.. vedo una luce in fondo al tunnel!!!
avatar
doruchan

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 24.10.08
Età : 31
Località : roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.lacastadeibaluardi.com/Sblog

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  ***ice*** il Mar Nov 04, 2008 2:47 pm

Allora io ieri ho letto l'articolo che parlava del dietrofront da parte del governo sul Corriere della Sera.
La prima impressione che ho avuto è stata la seguente (non mi censuro per una volta): "ma questi ci prendono riccamente per il culo". Spiego perché ho pensato ciò. Il Parlamento ha approvato una legge che attua il Dpef, in cui si parla chiaramente della possibile trasformazione delle università in fondazioni (art.16)e inoltre sappiamo che fino al 2012 ci sarà un taglio di 1,4miliardi di euro.
In questi giorni i rappresentanti di governo e di pdl hanno sbandierato, da matrix a ballarò passando per porta a porta e tg1, che era già pronta una riforma sull'università da parte del Ministro Gelmini, che sarebbe stata successivamente attuata.
Ora il governo che fa? Dichiara che, per cercare di far tornare la pace perché ci tiene agli studenti e alla serenità del Paese, per il momento mette nel cassetto una riforma (che a questo punto per me non è mai esistita) che a questo punto avrebbe anche un senso...
Signori la 133/08 è stata approvata. Punto. Il governo non può proprio fare nulla per tornare indietro. Poteva solo aggiustare il tiro con una riforma dell'università. Peccato non esista. A loro interessava solo il taglio e la privatizzazione.
Ritengo che il nostro presidente del consiglio, coi suoi ministri, ministrelli e menestrelli, stia per l'ennesima volta prendendoci in giro.
Questi pensano di avere a che fare con rincoglioniti cronici (che per la media italiana potrebbe anche essere vero).

Ora cercherò quanto più materiale possibile perché quesat cosa non la mando proprio giù.

***ice***

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 28.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  ale Staff il Mar Nov 04, 2008 4:05 pm

cerchiamo di non andare off topic. per gli striscioni c'è una sezione apposita.
avatar
ale Staff

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 28.10.08
Età : 33
Località : roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.uaar.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GOVERNO FRENA SULLA RIFORMA PER L'UNIVERSITA'

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum